L'Oasi Lago Secco

L'Oasi si trova all’interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, e copre un’area di 15 ettari. Inserita dalla Regione Lazio tra le Zone di Protezione Speciale (ZPS) e dalla Comunità Europea tra i siti di maggiore importanza per il mantenimento della biodiversità nel continente (SIC), è entrata a far parte del sistema Oasi del WWF Italia nel 1989. Al centro di questa zona umida, ricca di una fitta rete idrica, ambiente raro nella catena Appenninica, si trovano il lago Secco (1550 mt.) ed il lago della Selva (1450m).

Grazie alla creazione di un ambiente naturale protetto e alle condizioni climatiche particolari, in quest’Oasi sopravvivono specie animali e vegetali risalenti dall’epoca della glaciazioni quaternarie. Solo in questi specchi d'acqua dell’oasi Lago Secco si possono trovare  tre diverse specie di tritone:  alpestris, triturus carnifex ed triturus vulgaris, con esemplari neotenici che conservano le branchie anche da adulti.

Le condizioni climatiche favorevoli, aggiunte ad una oculata manutenzione boschiva, hanno fatto sì che, alternate a zone adibite a pascolo, si possano ammirare delle faggete secolari; inoltre nell’oasi si puo’ ammirare il salice odoroso, considerato a rischio di estinzione

.L’oasi presenta panorami incantevoli in ogni stagione dell’anno, ma è in tarda primavera che si può ammirare il massimo della natura.

La fioritura di orchidee, genziane, asfodeli, ranuncoli, botton d'oro, peonie, narcisi e gigli rendono l’Oasi LAGO SECCO un posto incantevole.

© 2019 - Lago Secco B&B -Country House

l

 proudly designed  by Team Sptunik Visual